Category: Regalo

Quest’anno ho deciso di scriverla anch’io una lettera! In fondo sono un inguaribile bambina… Romantica!

Caro Babbo Natale,

Non ti scrivo da parecchi anni, e probabilmente ti sarai dimenticato di me!

Per aiutarti: da piccola sembravo Mariangela Fantozzi, bon! Inutile fare giri di parole. Per fortuna crescendo sono migliorata. Migliorata ho detto!!! Smettila di farti venire gli infarti.

Prima di tutto spero che tu stia bene!

Ti scrivo per chiederti un regalo davvero speciale… ma prima, ho bisogno di fare una piccolissima premessa: tre anni fa ho iniziato a frequentare un corso di teatro, e ricordo perfettamente quali fossero i miei obiettivi: imparare ad essere meno timida, a fregarmene di più e soprattutto imparare a sentirmi a mio agio in tutte le situazioni.

Il risultato:

  1. Ciao ciao timidezza! (In realtà era davvero minima). 
  2. Me ne frego che la metà basta. 
  3.  Le situazioni di disagio me le mangio a colazione.

ORA, tutto molto bello per carità , MA… Riesco a seguire perfettamente i tre punti appena elencati solo nelle situazioni di routine quotidiana (tipo amici e lavoro). Se per caso all’improvviso mi sento emozionalmente coinvolta a livello sentimentale con un potenziale partner…. Sudo, balbetto, divento minuscola come una formica, l’iniziativa va a farsi benedire o, se non va via, indossa un travestimento goffo da dura più dura dei duri facendomi combinare casini fotonici; mi trema l’occhio sinistro, sale la nausea, parlo dei miei problemi di sudorazione (Giuro che è successo!), e mi blocco come un gatto in mezzo alla strada davanti a un Tir. Perchè quel maledetto Tir… mi spaventa a MORTE!

Insomma, nonostante i mille corsi, non sono riuscita a “crescere” in questo senso.

Allora caro Babbo Natale, sei la mia ultima spiaggia: quest’anno vorrei ricevere in dono… Del coraggio! Coraggio di essere me stessa in ogni momento della vita, senza il costante timore di fare errori o peggio, sentirmi sbagliata! Tanto sbaglio comunque a quanto pare! Allora perché non darmi una possibilità?

Donami per favore quel pizzico di coraggio che mi aiuti a non dimenticare mai chi sono e a mostrarlo fiera come su un palco a teatro, sempre e senza condizioni.

In cambio ti prometto, che la prossima volta che arriverà quel Tir, non proverò nemmeno per un attimo a scansarmi. Affronterò i sentimenti e le emozioni, provando l’incantevole rischio di essere felice nei miei panni!

Caro Babbo, non mi fraintendere… Sono già molto felice! Credo soltanto che aggiungendo questo piccolo tassello, mi sentirei più… Completa!

Ti ringrazio anticipatamente qualora decidessi di accontentarmi… Se invece non dovessi trovarlo nemmeno su Amazon… Sappi che in alternativa, una borsa di Louis Vuitton non mi offenderebbe affatto.

E voi, cosa vorreste ricevere? Qual è il vostro desiderio nascosto?

Nel frattempo… Auguro a tutti un Natale colorato, felice, pieno d’amore, panettoni, parmigiane e due zucchine grigliate!

Prima di Natale sono stata invitata ad una piccola cena aziendale in provincia di Monza. Il cliente ha scelto il servizio del ritratto di gruppo a colori. Così sono arrivata al ristorante con un bel foglio 70 cm x 100 cm, pennelli e acquerelli; mi sono seduta al tavolo e a turno ho disegnato tutti gli ospiti (circa 20 persone). Ma non il direttore!

Già, avete capito bene! Qualche giorno prima mi era stato spiegato infatti che si trattava di una persona estremamente timida e per questo motivo odiava le sorprese e soprattutto essere al centro dell’attenzione! Così, mentre riflettevo sul da farsi… Ecco balenarmi nella testa la soluzione: mi sono fatta inviare le sue foto tramite email in modo da riuscire a disegnarli una Caricatura/Ritratto prima della serata. Capita molto raramente di incontrare persone così timide, ma desidero sempre che il mio servizio di Caricaturista sia un esperienza positiva, romantica e divertente.  Negli anni ho imparato quanto sia importante capire immediatamente se qualcuno si sente a disagio e provare a trovare un’alternativa più “morbida” per riuscire ad accontentarlo comunque! Inoltre sono convinta che solo l’esperienza sul campo può insegnarti a raffinare questo intuito/sensibilità. Miei cari e dolcissimi timidoni… Fidatevi di me!

Così, con il disegno del direttore già pronto al centro del foglio, ho iniziato a disegnare i ritratti e le caricature a fumetti di tutti gli altri amici/dipendenti intorno. La festa era stata organizzata sia per il Natale, sia per festeggiare il suo sessantesimo compleanno. L’illustrazione si è rivelata un’idea regalo davvero speciale e geniale!

Di solito mentre disegno non mi piace fare troppe pause… Ma questa volta ho dovuto fermarmi per forza a causa di uno strepitoso piatto di filetto con patate ordinato per me a tradimento. Un gesto davvero carino da parte del Direttore che a suo modo a voluto farmi capire che stava apprezzando molto il  lavoro! Così… ho proposto un brindisi per auguragli buon compleanno e a tutti delle buone feste!

Terminato il ritratto di gruppo, l’abbiamo incorniciato e dietro ognuno a scritto una dedica personale!

Conclusa la serata, ho salutato e ringraziato tutti di cuore e sono andata via.

Amo il mio lavoro perché mi permette di vivere il dono più prezioso del mondo: voi, con

le vostre emozioni, i vostri sorrisi, gli abbracci inaspettati, i racconti personali che spesso mi fate mentre disegno, la fiducia incondizionata, i vostri piatti di filetto con patate a sorpresa, il vostro essere veri.

Il Natale ormai è alle porte e molti sono già alla ricerca del regalo giusto.

A tale scopo, dato che me lo chiedete in molti, vorrei illustrarvi quali sono le possibilità di regalo con i miei Ritratti e Caricature a fumetti.

  • Evento privato/Festa aziendale di Natale:       Sorrisi,  alberi addobbati, luci colorate, cori Gospel, cappellini rossi e … Gioia! Adoro tantissimo queste feste! Come saprete, si organizzano nelle prime settimane di Dicembre per augurare buone feste ad amici e colleghi, e per scambiarsi i doni. Immaginate che sollievo non dover pensare ai regali per tutti gli ospiti! Già, proprio così! Infatti, basterà contattarmi e durante la serata disegnerò un velocissimo Ritratto/Caricatura che l’ospite potrà portarsi a casa come regalo/gadget personalizzato, senza l’ingombro di barba, slitta, renne e discesa dal camino!!! Però se lo desiderate, posso entrare alla festa esclamando a pieni polmoni “OH! OH! OH!”. Cosa? Volete anche le renne? Ok, siete pazzi…  E vi adoro per questo! 

    Qualche esempio: 

Ne ricordo una alla quale partecipai cinque anni fa a Milano: era in un ristorante super chic in centro, ed io arrivai con un bellissimo tubino Bordeaux e scarpe tacco dieci. Essendo scarpe nuove, non erano particolarmente comode e mi spalmai sul pavimento della sala mentre cercavo di dare la mano ad un ospite per presentarmi!

Tranquilli ora ho imparato a camminarci benissimo e cado faccia a terra soltanto se c’è un uomo molto carino sul quale voglio fare colpo.. ahimè!

Ricordo però che i Ritratti furono apprezzati da tutti gli ospiti.  Piccolo dettaglio tecnico:  essendo poche le date a disposizione, le prenotazioni di questo servizio sono già iniziate e il momento giusto per farlo… è adesso!

  •  Ritratto/Caricatura a fumetto come regalo personale per un amico/a, fidanzato/a, parente:   In questo caso chiedo 4/5 foto a testa della/e persona/e da disegnare (Possono essere inviate tramite email). Creo l’illustrazione e la invio sempre in digitale tramite posta elettronica ad alta risoluzione per la stampa. In questo modo, posso consegnare lavori in giornata… anche dall’altra parte del mondo! Oggi infatti devo concluderne uno per Jason, il mio amico americano. Eccovi una gallery di lavori svolti recentemente:
  • Regalo di gruppo… A domicilio!     Proprio così! è una richiesta molto frequente fra colleghi di lavoro. Quando uno di loro va in pensione, festeggia il compleanno, sta cambiando lavoro, etc.. , spesso vengo contattata per realizzare un grande disegno di gruppo come sorpresa speciale. Così lui/lei, avrà per sempre un ricordo del team!  Come funziona: mi chiamate, vengo in ufficio durante il normale orario di lavoro e realizzo a turno il Ritratto di tutti! Essendo una sorpresa, quella del festeggiato la realizzo guardando una foto.

Credo che sia davvero tutto e da oggi in poi, non potrete fare più a meno di una caricaturista a Natale.

Anche se… siete sempre voi a  darmi le idee  migliori! Non smettete mai di regalarmi sogni!