Il blog di Genni

Proprio così! Perchè non sorprendere la persona amata (fidanzata, amico, familiare…. Gatto!) con il suo ritratto/caricatura a fumetti? L’effetto WoW è garantito.

Ecco come funziona:

Cercate delle foto recenti della persona (o animale) da ritrarre; se non ne avete, prima di dichiaravi sconfitti, controllate sui social 😉 Trovate? Bravi. Alcuni dettagli su come devono essere le fotografie:

  • Foto recenti;
  • Senza occhiali da sole (Per quelli da vista invece non ci sono problemi);
  • Senza mascherina Covid;
  • Taglio di capelli e/o barba attuale;

Queste invece sono le varie opzioni di caricature e ritratti che posso realizzare:

  • Mezzo busto:

Il committente in questo caso era il papà, che ha voluto una caricatura solo mamma e figlia. Una dolcezza spaventosa! Chiaramente è possibile disegnare anche tutta la famiglia… E quando parlo di famiglia intendo proprio tutti! Anche il “Miao” do casa: ecco a voi la dolcissima Masha ❤️

  • Figura intera:

Lo dice la parola stessa: in questo caso disegno l’intera figura e aggiungo alcuni dettagli che desiderate. I dettagli riguardano ciò che appassiona i protagonisti del ritratto: Hobby, lavoro, sogni, etc… Le idee non mancano mai!

E se proprio dovessero mancare… Non preoccupatevi. Penserò io a qualcosa di carino. 🥰 Fidatevi di me!

In questo caso entrambi erano appassionati di viaggi e la Torre Eiffel ne simboleggiava uno che era stato particolarmente importante ❤️

I koala invece… Ecco… quelli proprio non li ho capiti 😆 Ma non ho fatto domande e mi sono divertita un mondo a disegnarli dentro lo zaino, con gli occhialetti gialli. Siete meravigliosamente matti.

  • Stile carboncino matita:

Questa è un opzione di ritratto un pochino più seria/romantica. In pratica riproduco fedelmente la vostra fotografia preferita, come se fosse un ritratto a matita/carboncino… Ma con il vantaggio che invece è digitale!

Infatti grazie a questa tecnica, lo potrete fare stampare dove desiderate e ingrandirlo fino ad un massimo di 70 cm x 100 cm (come un televisore 52 pollici per intenderci). Di solito i miei clienti fanno stampare il ritratto su carta fotografica. Ecco un esempio:

Insomma le possibilità sono tante e se avete in mente altre idee… Non dovete far altro che raccontarmele, ed io farò di tutto per accontentarvi. Anche perchè le migliori idee vengono sempre da voi!

Qualche settimana fa ho partecipato ad una giornata di formazione aziendale come facilitatrice grafica, presso un’azienda Farmaceutica in provincia di Milano. Il programma prevedeva diverse attività: formazione, team building, briefing, etc…

L’obiettivo era anche quello di conoscersi. Infatti molti partecipanti erano arrivati in azienda da poco e/o alcuni gruppi appena formati, di conseguenza si è pensato ad un momento per presentarsi e parlare brevemente di sè.

Così è stato organizzato un gioco rompighiccio: “Due verità e una bugia”.

Come funziona: al giocatore viene chiesto di presentarsi e raccontare due verità e una bugia su se stesso. L’obiettivo degli altri interlocutori è indovinare l’affermazione falsa. I giocatori votano l’affermazione che credono essere falsa e alla fine di ogni round, la persona che dichiara le tre verità e una bugia, svela qual è la bugia.

Osservando la dinamica di gioco, mi è sembrata una buona idea agevolare e supportare con il Visual Thinking questa attività, disegnando velocemente i volti di tutti i partecipanti, e descrivendo ciò che raccontavano di sè. In questo caso le abilità come Caricaturista e Ritrattista mi sono tornate utili! Ecco il risultato:

La giornata è stata suddivisa in “Scene”, come quelle che si girano durante la preparazione di un film. Ogni “Scena” rappresentava un diverso momento di lavoro. Io ero sempre presente con la mia fedele flip chart pronta a tradurre in immagini quello che ascoltavo.

Le immagini infatti hanno la capacità di concentrare idee e pensieri in una mappa concettuale del dialogo, rendendo poi il tutto più semplice da ricordare in un secondo momento. Il Visual Thinking dunque permette di memorizzare più facilmente concetti complessi, visualizzarli e sintetizzarli con messaggi-chiave che facilitano i partecipanti, aiutando la condivisione e il processo di apprendimento: le informazioni si trasformano così in conoscenza. 

Quando termino la creazione di un pannello, questo viene appeso nell’aula per avere sempre ben presente ciò di cui si è parlato e discusso. Una mappa visiva semplifica la comprensione e la memorizzazione e stimola creatività e problem Solving.

Inoltre, rendere gli appunti visivi presi durante una riunione sempre fruibili lungo l’arco della giornata, aiuta i partecipanti a ricordare ciò che è stato detto, per poi ripescarlo qualora fosse necessario. Nulla viene dimenticato e tutto può stimolare nuove idee e soluzioni.

La giornata è andata avanti fino alle 16:00 circa.

Terminato il meeting, ho messo via tutti i miei strumenti e sono tornata a casa. Nei giorni successivi ho reso le immagini digitali in post produzione, e inviato tutto il materiale prodotto tramite email per permettere ai partecipanti un ulteriore condivisione. Un resoconto dettagliato e illustrato.

Avete già pensato ai regali di Natale? Per molti potrebbe risultare presto, ma vi assicuro che non lo è. A dirla tutta, vi confesso che io ho già fatto tutti i regali! 😂 Dunque siete in ritardo. 😂😂😂

Scherzi a parte, questo è il momento migliore per ordinare un ritratto/caricatura. Oggi vi parlo di quelli aziendali.

Molte aziende mi commissionano splendide caricature di gruppo. Mi inviano foto di colleghi, amici e/o clienti ed io realizzo composit e caricature di gruppo. Ecco il risultato:

Nella maggior parte dei casi servono per inviare divertenti auguri di buon Natale a clienti, colleghi, oppure a qualche dipendente particolarmente meritevole per eventuali obiettivi raggiunti. Tipo loro:

Per ognuno mi è stato chiesto di inserire un dettaglio per personalizzare la caricatura: l’inseparabile bicicletta per Gaetano, il micio e il pesce di casa per Francesco e la sciarpa della squadra del cuore per Davide.

Disegnare caricature e ritratti da fotografia rende il lavoro internazionale e quindi accessibile ovunque. Tra i miei clienti infatti, ho un ‘azienda americana che da circa dieci anni, mi commissiona il biglietto d’auguri natalizio con i ritratti.

(Come sempre, per questione di privacy, il nome della ditta che vedete sulle illustrazioni non è quello reale ma è stato sostituito da uno di fantasia). La cartolina è diventata una tradizione! Anno dopo anno, vedendo le loro evoluzioni tramite le foto che mi inviano tramite email per l’illustrazione, mi sembra conoscerli davvero. Nella prossima cartolina inserirò anche la Caricaturista! ihihihih!

Si sono matta da legare (Per chi non l’avesse ancora capito).

Ecco un altro esempio:

Inoltre, dopo quasi due anni senza eventi a causa del covid, sarebbe un pensiero molto carino per scaldare il cuore di tutti! Cosa ne dite? ❤️

Alla prossima!

Il bianco e nero ha la grande qualità di riuscire a raccontare emozioni profonde, per questo motivo lo preferisco per le ricorrenze speciali. Il ritratto di famiglia per esempio, è una tappa molto importante, soprattutto se ci sono bambini piccoli che crescono e cambiano ogni giorno alla velocità della luce.

Sono momenti di vita che vanno raccontati!

Dettaglio degli occhioni ❤️

Il ritratto di famiglia digitale è stato stampato su carta fotografica: 70 cm di altezza per 100 cm di base.

Ecco quando sono andata a ritirarlo dal fotografo felice come una Pasqua.

Ma non è stato il primo! Lo stile piace moltissimo e i miei clienti ormai me ne commissionano molti.

Questo ritratto è stato realizzato durante l’estate per i testimoni di una coppia di sposi per i quali ho lavorato come caricaturista e ritrattista. Una sorpresa in più solo per loro!

Eccoli:

Qualche dettaglio:

Una meravigliosa bimba e il suo fratellino! è stato dolcissimo ritrarli.

La sposa mi ha confidato che i testimoni hanno apprezzato moltissimo il regalo! Missione compiuta. Questa tecnica ha dei tempi di realizzazione un po’ lunghi (circa 15/20 giorni), così sto già ricevendo gli ordini per Natale. Anche se devo ammettere che io sono in modalità Natalizia già da un mese 😌 A Novembre, molto probabilmente, farò già l’albero!

Dipendesse da me, lo festeggerei 12 mesi l’anno.

La stagione wedding volge al termine e sto passando le giornate a riordinare l’archivio fotografico per potervi mostrare qualcosa delle millemila caricature che ho disegnato ❤️

Durante il weekend centrale del mese di settembre, sono riuscita a disegnare circa 300 invitati ❤️ Certo non è stata una passeggiata, ma le sfide mi piacciono!

Qui sotto potete ammirare una Caricaturista che rovina il paesaggio naturale dei bellissimi giardini di Villa Trivulzio, in attesa dell’arrivo degli sposi. Senza vergogna proprio.

Poi mi sono scusata coi fiori.

In questo posto sono capitata ben due volte in una settimana! Grazie universo! Villa Trivulzio è una delle mie location preferite. Lo staff è molto gentile e sempre a disposizione e i piatti del menù… una vera goduria! Ho dovuto aumentare le sedute in palestra.

Per fortuna, noi dello staff, dovendo lavorare, mangiamo sempre pochissimo e di fretta. Inoltre mi sono data una regola fondamentale per evitare di aumentare le calorie ingerite: il buffet dell’aperitivo non si tocca! Nemmeno uno sguardo. Il Dottor. Nowzaradan si impossessa di me certe volte.

Qui ero ad Albano Sant’Alessandro, ristorante “La collina dei sogni”. La ragazza della coppia a cui ho disegnato il ritratto bomboniera, è la sorella della sposa. Belli da morire loro!

Il giorno dopo sono dovuta correre dal dentista per una carie mega giga, che ha deciso di torturami di dolore all’improvviso! 😱

Nonostante gli imprevisti sanitari, sono riuscita a chiudere il mese alla grande. Le caricature e i ritratti sono stati richiestissimi e gli invitati sempre molto entusiasti. Le bomboniere ritratto continuano sempre a sorprendere tutti!

Vi ricordo che sono aperte le prenotazioni per il servizio di caricature e ritratti per i matrimoni della stagione 2022.

Scrivetemi per maggiori info.

E dal mio archivio fotografico, è tutto!

La facilitazione grafica (Graphic facilitator, graphic recording, visual Think…) è uno strumento di lavoro molto potente. Consiste nella traduzione immediata di contenuti e concetti espressi durante un meeting aziendale (Riunione, conferenza, team building, etc… ) in immagini e parole. il facilitatore grafico infatti, tramite l’ascolto attivo, riassume i concetti chiave in una mappa di facile lettura nello stesso momento in cui i partecipanti all’evento stanno parlando e/o ascoltando. In poche parole vedono prender forma in tempo reale i concetti della conversazione.

E’ di supporto per Brainstorming, focus group, meeting, etc… perchè fornisce nell’immediato una visione complessiva, suggerendo spunti di riflessione, domande, analogie, etc… Tramite esso è più facile non dimenticare nozioni importanti, avere sempre ben chiaro ciò che è stato detto, mantenere il giusto livello di attenzione e favorire il coinvolgimento emotivo dei presenti.

Visualizzare le informazioni è uno dei modi più semplici per ricordare meglio.

Per fare questo lavoro è importante avere ottime doti illustrative e grande capacità di sintesi.

La facilitazione grafica non è utile solo per gli eventi, ma anche per rendere fruibili informazioni generali per siti web, illustrare comunicazioni aziendali, su piattaforme on line, per fare sintesi durante i lavori di gruppo, seminari e workshop, etc…

Qui ad esempio ero ad un Open Day aziendale dove clienti e dipendenti si sarebbero dovuti conoscere per parlare di nuovi progetti o semplicemente di quelli esistenti. La presentazione dei nuovi prodotti inoltre era fondamentale, così ho creato delle schede grafiche per ciascuno di loro, evidenziandone nuove funzionalità rispetto alla versioni precedenti e vantaggi.

Con la Flip chart e i pennarelli ho creato mappe e schemi per tutto il giorno.

Questo è il pannello al quale sono emotivamente più legata. Probabilmente perchè si parlava di creatività e della sua importanza… mi sono sentita tirata in causa!

A fine giornata è stata organizzata una conferenza con tutti i partecipanti all’evento… circa 200 persone!

Terminata la conferenza, è stato organizzato un aperitivo per salutare tutti e i pannelli realizzati durante il lavoro di facilitazione grafica, appesi in giro per poter essere letti e fotografati.

Qualche giorno dopo inoltre, tutto il materiale di graphic recording, è stato inviato in digitale, tramite email a tutti i partecipanti. Un ricordo e un focus sempre attivo su tutto quello che è stato raccontato e vissuto durante l’Open day.

Qualche settimana fa sono stata al Ristorante “Piccolo Lago” a Verbania per un matrimonio. Il posto è semplicemente incantevole! Dato che arrivo sempre molto prima degli ospiti, ho preparato velocemente la postazione per i Ritratti e le caricature, e mi sono rilassata curiosando qua e là.

Il tramonto sul lago ha qualcosa di magico.

Non tutti gli ospiti della proprietà hanno gradito la mia presenza però. Mamma anatra mi teneva d’occhio a vista perchè ero troppo vicina ai piccoli anatroccoli che giocavano entusiasti nella piccola piscina di famiglia.

Voleva chiaramente cavarmi gli occhi! Mi sono allontanata.

Dopo qualche minuto, gli ospiti hanno cominciato ad arrivare con tutti i loro splendidi vestiti colorati ❤️ Affrerrato fogli e pennarelli, ho iniziato a presentarmi come caricaturista e ritrattista, e subito a disegnare. All’inizio è molto importante mostrare agli invitati che le mie caricature, non sono affatto come quelle classiche old style che si vedono in giro, ma una versione più fresca e moderna che ben si allontana dal grottesco anni 90.

In poche parole mi piace disegnare caricature… a fumetti! Trasformo le persone in personaggi a fumetti e/o dei cartoni animati ❤️ Piace molto e soprattutto non offende nessuno! Provare per credere.

Ecco qualche esempio:

In questo matrimonio ho disegnato 88 persone. Impiegando circa 2 minuti a disegno, per me è normale arrivare a coprire un numero di ospiti così alto. Inoltre sono sempre tutti molto entusiasti, e trovare qualcuno che non ha voglia di prestarsi a gioco, è mooolto difficile.

Terminato il servizio, ho riposto in valigia tutti gli strumenti, salutato gli sposi e gli ospiti, e con le mani macchiate di pennarelli peggio di una bambina, mi sono messa in macchina e sono rientrata a Milano.

Ma il tramonto mi è rimasto nel cuore ❤️

Una Caricaturista mocciosa e romantica.

Durante il mese di Luglio mi è arrivata la commissione di questo ritratto digitale a carboncino/matita. Per una questione di privacy e soprattutto perchè nella foto è presente un minore, non posso mostrare la fotografia originale.

Eccola ❤️

Qualche dettaglio:

Gli occhioni della bimba sono stati impegnativi da riprodurre perchè… brillavano di luce propria! Probabilmente quel frugoletto è un concentrato di sorrisoni e allegria. Beati papà e mamma!

L’occasione era il battesimo. Bellissima idea!

Col tempo ho affiato molto la tecnica ed ora sono finalmente soddisfatta… ❤️

Cosa ne pensate?

Grazie a voi, anche quest’anno mi è stato conferito l’ambitissimo premio: Wedding Awards 2021 come migliore caricaturista e ritrattista professionista per matrimoni ed eventi, sul sito matrimonio.com

Tutto questo lo devo a voi e alle vostre meravigliose recensioni che avete lasciato sul portale, Facebook e Google.

Per questo ogni volta che termino un lavoro, vi chiedo sempre di lasciarmene una, a rischio di sembrare noiosa e insistente. Purtroppo gli artisti/operatori che s’improvvisano, sono tanti e le vostre recensioni aiutano i veri professionisti a farsi conoscere e soprattutto i clienti ad orientarsi bene nella scelte.

Il vostro sostegno è fondamentale!

Ecco dunque i link per le recensioni: 

Facebook

https://www.facebook.com/Caricaturistaeritrattista

Google

https://g.page/r/CaKzXpbB5iB3EAQ/review

o direttamente sul sito di matrimonio.com

Un milione di grazie a tutti! ❤️

Nonostante il covid, quest’anno anche la seconda parte della stagione wedding è partita alla grande! 

Ovviamente sono carichissima e sto cercando di convogliare tutta l’energia nei ritratti che disegno. Ecco qualche scatto delle mie caricature – bomboniere:

Gli ospiti di un matrimonio hanno sempre voglia di divertirsi e mettersi alla prova, è un ritratto è sempre la chiave giusta per strappare loro un sorriso.

La figura del caricaturista, e/o dell’artista in generale, è molto importante durante un evento perchè è in grado di regalare toni e colori vivaci alla giornata. Inoltre, rispetto agli altri anni, nell’aria c’è tanta voglia di giocare, sdrammatizzare e alleggerire, e la figura dell’artista ben si colloca in quest’ambito.

Dunque, la parola d’ordine è divertimento! Non abbiamo più scuse ❤️

Ancora qualche scatto:

Come sempre sono a disposizione per informazioni e preventivi sul servizio di caricature e ritratti.
Le prenotazioni per la stagione 2021 sono già iniziate!

#genniciociola #genniritrattista #gennicaricaturista #caricaturista #ritrattista  #matrimoni2021 #bomboniere