Tag: idee matrimonio

la stagione dei matrimoni è ricominciata! Wedding season 2018… sono pronta!

Ho iniziato il 28 Aprile con la splendida coppia di sposi: Caterina e Italo ❤️

La funzione e il ricevimento si sono tenuti a Villadossola, ridente paesino piemontese in provincia di Verbania. 

Purtroppo il tempo non è stato dei migliori, ma ha poco importato!

Gli ospiti erano tutti molto allegri e con un irresistibile voglia di divertirsi. Il sole l’hanno portato loro!

Mentre disegnavo ho avuto il piacere di conoscere la piccola Matilde e la sua grande passione per la Matematica 😱😱❤️❤️ (che bambina TOP!). Io alla sua età al massimo avevo la passione per le brioche Kinder Delice, che mia madre mi comprava una volta l’anno 😱😱😱😱. Altri tempi, avrebbe detto mia nonna.

La festa di matrimonio è continuata senza soste: terminato il disegno per Matilde, ho raggiunto il tavolo degli sposi per il loro super ritratto ricordo 😍😍; quando mi sono seduta al mio posto invece ho scoperto di essere finita al tavolo degli ospiti più simpatici della festa! 😍😍😍

Mi hanno fatto mille domande sul lavoro di Ritrattista e si preoccupavano costantemente che mangiassi qualcosa ❤️❤️❤️ Chiaramente ho mangiato 🤣🤣 e chiaramente sono tornata a Milano ROTOLANDO 😱🤣

Conclusa la serata, ( 108 caricature!) disegnato i Ritratti bomboniera a tutti gli ospiti, ho salutato i dolcissimi sposi, ringraziato tutti di cuore e sono andata via.

Ammetto che quando vado via, soprattutto se sono ad un matrimonio, mi casca sempre qualche lacrimuccia di commozione! Se dovesse succedere al vostro matrimonio… ignoratemi pure, oppure passatemi un fazzolettino (e una fetta di torta megagigante mi raccomando!!!).

Alla prossima dalla vostra caricaturista mocciosa frignona!

In quindici anni di esperienza lavorativa nel mondo del Wedding come Ritrattista e Caricaturista, ne ho viste di tutti i colori e vorrei segnalarvi alcuni aspetti comunemente considerati di poca importanza, ma che alla fine rischiano di rovinarvi il giorno più importante della vostra vita!

1 – Scarpe di ricambio comode e basse.

Ho visto troppe spose in preda a crisi isteriche dovute a dolori lancinanti ai piedi a fine giornata! Per quanto possano essere favolose le scarpe da sposa, sappiate che ad un certo punto diventeranno delle trappole infernali. Inoltre pensate che dovrete indossarle solo per il rito e il servizio fotografico… Poi liberatevene serenamente e godetevi la festa con gli amici!  

2 – Tavolo per i Single.

Decisamente fuori luogo. Per quanto possa farvi sorridere e pensare che sia un’idea originale… sappiate che essere bollati come “Single” il giorno in cui l’amore viene celebrato in tutta la sua bellezza… Può essere atroce! Certo, dipende da come vivi la cosa, ma rimane troppo personale e delicato. Se proprio volete farlo… assicuratevi che non manchi mai alcool a quel tavolo e fate trovare una scatola di Xanax gocce, flacone da 20 ml, sul tovagliolo di ogni coperto.

3 –  Abito da sposa con il corsetto? Non dimenticate un paio di forbici, ago e filo!

è molto elegante il bustino steccato, anche perchè ci regala una linea meravigliosa. Ricordatevi però che dovrete tenerlo tutto il giorno e se non siete abituate, potrebbe fare davvero male, ma così male che allargarlo potrebbe non essere sufficiente! Non dovete assolutamente rinunciarci però! Solo portarvi il materiale indicato nel caso abbiate voglia di allentare la morsa fatale tagliando le stecche e appuntandole per rendere invisibile la manovra salva vita. Così non rischierete di strapparvelo di dosso e lanciarlo in aria urlando come il T-Rex fuori dalla gabbia elettrificata in Jurassic Park.

4 – Invitare gli ex

Se siete in rapporti idilliaci, non c’è nessun problema chiaramente. Scusate se faccio il Capitan Ovvio. Ma se nutriste ancora qualche dubbio sui suoi sentimenti, e nonostante tutto desiderate invitarlo lo stesso (Pazzi!), assicuratevi che abbia almeno un fianzato/a, perché se così non fosse… Preparatevi ai Tour guidati degli altri invitati/amici che conoscono i retroscena, e si preoccuperanno di un eventuale crollo emotivo da un momento all’altro. In questo caso, seguire le istruzioni farmacologiche del punto due.

5 – Fornitori? Economici!

Riuscire a contenere i costi di un matrimonio può diventare un vero inferno, ma scegliere un fornitore solo perché vi ha fatto un preventivo molto basso, potrebbe essere davvero rischioso! Sicuramente è bene informarsi sulle persone da ingaggiare e chiedere anche un consiglio a quelli che avete già scelto e di cui vi fidate. Gli operatori professionisti sapranno indicarvi persone preparate e soprattutto “Professionali”. Vi racconto velocemente un’esperienza alienante che ho avuto: una volta ho incontrato un Dj molto bravo. Peccato che non perdesse occasione per raccontare a chiunque le sue esperienze…ehm… sessuali! NEL DETTAGLIO! Proprio così.  Preferisco essere diretta. Da quel momento in poi il gioco fu cambiare direzione o stanza ogni volta che mi capitava di incrociarlo. Chiaramente questo è un caso limite, ma fidatevi di noi professionisti: nel consigliare qualcuno, consideriamo proprio tutto.

6 – Anelli legati per sempre… Al cuscino porta fedi!

Se non volete passare 10 minuti a slegare i preziosi anelli dal cuscino, nel momento più importante della cerimonia, ricordatevi di fare un solo nodo! Al massimo aggiungete un fiocco, ma sempre molto lento.

7 –  Lancio del riso! Dei coriandoli! Dei confetti! Dei piatti, delle scrivanie, etc…

Bellissimo! Gli sposi gradiranno, soprattutto quello delle scrivanie! Vi consiglio però di sentire prima i responsabili della Location: in alcuni posti infatti, per rispetto dell’ambiente, è possibile usare solo il riso. è una regola talmente importante, che potreste rischiare di dover raccogliere da terra ogni singolo coriandolo, piatto o scrivania.

8 – Aria condizionata? Si grazie!

Bello sposarsi a Luglio o Agosto eh… Ma assicuratevi che la location abbia l’aria condizionata. Troppo di frequente vedo gente cotta a puntino proprio come l’arrosto previsto nel Menù.

9 – Doggy bag per gli sposi!

è possibile rimanere digiuni ad un matrimonio? Se siete gli sposi… la risposta è si! Infatti sarete talmente impegnati a fare foto, girare tra i tavoli, ritoccare il trucco, ringraziare gli ospiti, rispondere al telefono, che il rischio di mangiare troppo poco è dietro l’angolo! Potreste chiedere ai responsabili della location di prepararvene una, oppure portarvela direttamente da casa.

10 – Scherzi divertenti!

Chi non li adora? Ma che a nessun ospite venga la brillante idea di lanciare la sposa in piscina. Il discorso vale anche per la Caricaturista! Scherzo! Grazie al cielo non mi è mai capitato! Ad alcuni miei clienti invece sì… E non sempre è stato piacevole. Potreste semplicemente parlargliene prima del matrimonio e vedere la reazione. Se sorridono divertiti, fatelo! Se sorridono divertiti e contemporaneamente aprono il cassetto delle posate per prendere un coltello, FUGGITE SCIOCCHI!