Il blog di Genni

Nell’attesa della Fiera Mido di quest’anno… vi racconto quella dell’anno scorso! Prima di tutto, ecco di cosa si tratta: Mido è la Mostra Internazionale di Ottica, Optometria e Oftalmologia che ha luogo presso la Fiera di Milano. Si tratta di un appuntamento di riferimento di grande interesse e fulcro mondiale per l’intero settore. 

Per il mio settore invece, caricature e ritratti, diciamo che ormai è diventata una tradizione: ogni anno alcune aziende che espongono durante il Mido, utilizzano i miei ritratti e caricature come Gadget da regalare ai visitatori/clienti… E il risultato, anche l’anno scorso, è stato un grande successo!

Ecco qualche disegno. Cosa ne dite?

 

L’anno scorso avevo cominciato da poco il corso d’inglese, e ahimè, non ero ferratissima. Così l’azienda, mi ha affiancato questa meravigliosa donna: Cristina. Siamo entrate in confidenza in pochissimo tempo e soprattutto ci siamo divertite moltissimo. Per me, uno dei modi migliori per dare il massimo sul lavoro, è conoscere persone speciali. Grazie universo!

Ora invece parlo inglese senza problemi.

Durante il giorno lavoravo in fiera come Caricaturista e Ritrattista, e la sera presenziavo alcune feste e cene. La festa di Carrera mi colpì particolarmente.


In occasione del Mido infatti, sono stati reclutati alcuni artigiani per fabbricare, durante la serata, occhiali da vista e da sole. Era davvero affascinante poterli vedere all’opera!

Prima di iniziare avevo una fame incredibile ma, come spesso accade, quando comincio a lavorare, passa tutto. Dimentico pure come mi chiamo. è un ottimo modo per rimanere in forma! Ma saltare i pasti non è mai salutare… il metabolismo rallenta da matti. Quindi, se mi vedete, ricordatemi di tanto in tanto, che devo mangiare!

Durante la festa, come al solito, ne ho combinato una delle mie. Non riesco proprio a farne a meno =__=’  C’era un tipo davvero affascinante e dopo avergli disegnato la caricatura, abbiamo cominciato a parlare. Ero talmente tesa che iniziai a gesticolare come una matta. Lui rideva alle mie battute, mi sorrideva, mi parlava di tante cose e… e… e sì, sembrava proprio interessato!

Così, mentre cercavo di inventarmi un modo per chiedergli il numero,  ecco che si avvicina un cameriere con un vassoio pieno di calici di vino rosso… circa una trentina. Inavvertitamente l’ho urtai, e tutti i bicchieri (e sottolineo TUTTI!) finirono addosso al mio sfortunato interlocutore, macchiandogli inesorabilmente il bellissimo completo grigio di Armani. 

Fu costretto ad andare via dalla festa. Inutile dirvi che non ebbi mai il suo numero! Chissà come mai.

Tranquilli, faccio disastri solo in campo sentimentale. Sul lavoro sono una macchina!

I ritratti e le caricature, furono davvero molto apprezzati da tutti gli ospiti (ottici, medici, etc…). Ma gli eventi durante la fiera di Milano, sono sempre super interessanti. Si incontrano persone simpatiche, brillanti e… ricche di idee.

Alla prossima fiera allora!

Comments ( 0 )

    Leave A Comment

    Your email address will not be published. Required fields are marked *